ORARI: lunedì, mercoledì e giovedì
dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:00

News

Roma - Giustizia ed eguaglianza contro il razzismo: il 21 ottobre la società civile scende in piazza
Roma - Giustizia ed eguaglianza contro il razzismo: il 21 ottobre la società civile scende in piazza

Un ampio cartello di associazioni ha promosso per sabato 21 ottobre una manifestazione a Roma contro il razzismo e il generale processo di riduzione dei diritti. "Un mondo laico e religioso si ritroverà a Roma, in Piazza della Repubblica, a partire dalle 14.30 per un corteo che giungerà fino a Piazza Vittorio Emanuele", scrivono gli organizzatori. "Un mondo vasto che da sempre è schierato in difesa del diritto di migrare e che agisce in prima persona, anche disobbedendo a decisioni italiane ed europee che sono in aperto contrasto tanto con la nostra Costituzione che con i fondamentali principi internazionali".

Di seguito l’appello completo e al link dell’evento facebook le adesioni aggiornate.

Il 21 ottobre tutte e tutti in Piazza a Roma per dire che:
migrare #nonèreato
accogliere #nonèreato
povertà #nonèreato
solidarietà #nonèreato
dissenso #nonèreato

In un momento difficile della storia del paese e del pianeta intero, dobbiamo decidere fra due modelli di società. Quello includente, con le sue contraddizioni e quello che si chiude dentro ai privilegi di pochi. Sembriamo condannati a vivere in una società basata su una solitudine incattivita e rancorosa, in cui prendersela con chi vive nelle nostre stesse condizioni, se non peggiori, prevale sulla necessità di opporsi a chi di tale infelicità è causa. Una società che pretende di spazzare via i soggetti più fragili a partire da chi ha la “colpa” di provenire da un altro paese, rievocando un nazionalismo regressivo ed erigendo muri culturali, normativi e materiali. Una società in cui il prevalere di un patriarcato violento e criminale è l’emblema evidente di un modello tradizionale che sottopone le donne alla tutela maschile e ne nega la libertà. Disagio e senso di insicurezza diffuso sono strumentalizzati dalla politica, dai media e da chi ha responsabilità di governo. Si fomentano odi e divisioni per non affrontare le cause reali di tale dramma: la riduzione di diritti, precarietà delle condizioni di vita, mancanza di lavoro e servizi.

 

link alla notizia completa: http://www.meltingpot.org/Roma-Giustizia-ed-eguaglianza-contro-il-razzismo-il-21.html

Ti è piaciuta questa news?

Condividila sul tuo social preferito :)