ORARI: lunedì, mercoledì e giovedì
dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:00

News

Finito il WORKCAMP. Viva il WORKCAMP!
Finito il WORKCAMP. Viva il WORKCAMP!

Ieri è finita dopo dieci giorni la meravigliosa esperienza del campo di lavoro internazionale dal titolo “World for Everybody 2.0”, organizzato dalla Cooperativa Arcobaleno di Foggia, iniziativa prevista nell’ambito delle attività 2016 del "Centro Interculturale Baobab - Sotto la Stessa Ombra", dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Foggia, con la collaborazione della Fondazione Siniscalco Ceci-Emmaus, dell´associazione “Comunità sulla strada di Emmaus”, della Cooperativa Kairos.

I volontari del Workcamp hanno vissuto giorni pieni di impegni e di fantastiche iniziative, come quando stati ricevuti per la presentazione ufficiale dal Prefetto di Foggia, la dott.ssa Maria Tirone e dall’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Foggia, la dott.ssa Erminia Roberto a cui sono stati illustrati gli obiettivi del campo internazionale e le attività da realizzare all’interno dei giochi estivi della mini città creata presso il centro giovanile “Casa del Giovane”.

Il piccolo Sindaco e la relativa giunta della città in miniatura hanno colto l’occasione di proporre al Prefetto e all’Assessore di poter realizzare delle strisce pedonali lungo la strada che collega la Casa del Giovane a Parco San Felice e hanno inoltre chiesto alle due Istituzioni di poter presenziare all’inaugurazione del parco giochi della Casa del Giovane creato interamente con materiale riciclabile.

Le due richieste sono state accolte con grande entusiasmo e a tutti i volontari è stato dato il benvenuto nella nostra città, con la speranza di poter tornare nei rispettivi Paesi con un ricordo magnifico sia di Foggia che dell’esperienza che stanno vivendo in questi giorni.

Questa settimana ha offerto  l’occasione ai volontari di conoscere il nostro territorio attraverso gite sul Gargano, condividere momenti di festa tra culture diverse e coltivare amicizie che si diramano in ogni parte del mondo.

L’obiettivo di questa meravigliosa esperienza di volontariato è stato quello di promuovere il rispetto della persona e il riconoscimento delle diversità culturali, sociali, geografiche, generazionali ed economiche come risorsa e opportunità di scambio, confronto e crescita della società.

Ci mancheranno molto i volontari, ci mancheranno i momenti in allegria passati insieme e il sapore della diversità culturale promossa da ciascuno di loro per metterci a conoscenza delle loro tradizioni e delle loro origini.

Siamo certi che ognuno di loro non dimenticherà mai questa magnifica esperienza.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato... e a presto!

Ti è piaciuta questa news?

Condividila sul tuo social preferito :)